IL MERCATO

Gli studi delle Nazioni Unite e del WTO ci raccontano che nel prossimo ventennio raddoppieranno i visitatori/turisti nel Mondo, da 900 a 1.800 milioni. Il Sistema Italia è largamente impreparato e destrutturato per cogliere quest’occasione unica e tutto ciò è tanto più grave se consideriamo le interessanti ricadute sociali in termini di occupazione e di creazione di PIL. Ad oggi il settore turismo in Italia vale l’8,6% del PIL e occupa il 9,7% della popolazione, contro un peso rispettivamente de 9,3% e 14,9% di Francia e Spagna sul PIL, e del 10,4% e 12,7% sugli occupati totali. Con un sistema virtuoso, le sinergie nascenti da una rete di settore  organizzata potrebbero creare fino a 500.000 nuovi posti di lavoro stabili (dato conservativo), se solo in Italia il numero di occupati del settore raggiungesse la percentuale di quello della Francia. E’ necessario osservare due cose: la prima è che il turismo in Italia è largamente concentrato in poche località (Roma, Firenze, Venezia, Milano); la seconda è che in Italia non esiste un “sistema”, né a livello nazionale né a livello locale e manca un coordinamento, un’organizzazione delle risorse turistiche esistenti. In questo contesto, la nostra iniziativa incrementerà il turismo in località non conosciute, ma ricche di fascino e bellezze, creando sinergie tra gli operatori locali. L’obiettivo è duplice: valorizzare i territori, compresi quelli meno noti, con importanti risorse naturalistiche, culturali ed enogastronomiche e aggregare gli operatori turistici locali, per sopperire alla mancanza di sistema. In sintesi riteniamo social la nostra attività perché creerà comunità (turistiche) e valorizzerà territori e risorse. Tale valore aggiunto creerà ricadute dirette, in termini di occupazione di queste imprese, ed indirette per la presenza di più turisti nei territori.

Ichoose Italia srls
C.so V.Emanuele II, 107
10128, Torino, Italia
P.IVA 11120540015

SEGUICI